CASTELLIPORDENONE
CASTELLO - VALVASONE

CASTELLO DI VALVASONE

Insigne monumento di Valvasone, circondato dal fossato e dall'antica cinta muraria. Edificato in età medievale il castello, nel quale dimorò Napoleone Bonaparte, subì nei secoli numerosi rifacimenti. Ciononostante la costruzione si presenta ancor oggi nella sua quasi totale interezza e fisionomia, possente all'esterno e bello all'interno. Quella che oggi si vede è la sua struttura cinquecentesca.

Il castello conserva anche alcune particolarità: dal cortile si accede ad un teatrino ( di cui resta soltanto la balconata in legno dipinto perchè il palcoscenico andò purtroppo venduto), che è forse l'unico esempio di teatrino familiare in Friuli. Sotto gli edifici si apre una "cavana", un vano a fior d'acqua, abituale a Venezia, laddove è costruito per l'approdo di gondole all'interno dei palazzi, ma che è del tutto inconsueto in Friuli. Ebbene a Valvasone esisteva un approdo all'interno del castello per le barche provenienti dal Tagliamento. (Sembra che Valvasone fosse completamente circondata da due antichi rami del Tagliamento, che poi si inaridirono, avendo preso il fiume corso attuale più a sinistra). Ora i due fossi che circondavano rispettivamente il castello e il borgo sono in gran parte asciutti o colmati, così che la cavana, esaurito il suo compito, è stata trasformata in cantina.

Erasmo di Valvasone

Fra i maggiori personaggi che a Valvasone ebbero i natali va senz'altro ricordato il poeta Erasmo di Valvasone, noto esponente della Controriforma:

"Erasmo nacque presso il castello dei Signori di Valvasone nei primissimi anni del Cinquecento e, pur muovendosi più volte dal suo piccolo luogo (a Venezia soprattutto, ma anche a Mantova, su invito di Vincenzo Gonzaga, e più lontano), ritornò sempre presso il suo castello, ove aveva i suoi amati libri e ritrovava l'ambiente migliore per lavorare. Morì nel 1593, poco dopo la pubblicazione de "La caccia" (1589) e de "L'Angeleida"(1590)". (Miotti)

 

 

("Friuli Venezia Giulia - Guida Artistica " Istituto Geografico DeAgostini, Arti Grafiche Friulane - Udine,1990),("Il Friuli Venezia Giulia paese per paese", volume IV, Bonechi Editore, nuova litografia Firenze, 1985),("Feudi e giurisdizioni del Friuli occidentale", T.Miotti)

torna alla home page
All rights reserved sito realizzato da websheep